[Recensione] A Time To... (Star Trek: The Next Generation) - AA.VV.

I romanzi appartenenti alla serie di A Time To... sono collocati temporalmente tra i film di Star Trek: Insurrezione e di Star Trek: La Nemesi, narrando quindi le vicende intercorse prima del matrimonio tra William T. Riker (Jonathan Frakes) e Deanna Troi (Marina Sirtis) e il loro trasferimento sulla U.S.S. Titan alla fine di La Nemesi.

La serie in questione viene scandita da ben nove romanzi, scritti da vari autori quali John Vornholt, Dayton Ward, Kevin Dilmore, Robert Greenberger, David Mack (già autore delle trilogie di Star Trek: Destiny e di Star Trek: Cold Equations) e Keith R.A. DeCandido (autore, tra gli altri, del romanzo stand-alone dedicato a Nanietta Bacco, Articles of the Federation e A Singular Destiny). Le vicende narrate si dipanano nel biennio intercorrente tra il 2378 e il 2379, anticipando quindi parte degli eventi poi rappresentati nel film di Star Trek: La Nemesi, come il matrimonio tra William Riker e Deanna Troi e il ritorno al servizio attivo di Worf Rozhenko, divenuto Ambasciatore Federale su Qo'noS dopo l'episodio conclusivo di Star Trek: Deep Space Nine, intitolato What You Leave Behind.

A Time To... Be Born - John Vornholt

Dalla quarta di copertina: Luogo di una delle più feroci battaglie della Guerra del Dominio, il Settore Rashanar contiene ora un vasto cimitero interstellare disseminato di relitti senza vita di centinaia di astronavi devastate. La distruzione esplosiva di così tanti motori a curvatura ha gravemente distorto il continuum spazio-temporale in questa regione, causando pericolose energie scatenate e bizzarre anomalie gravitazionali.

La U.S.S. Enterprise-E viene assegnata a pattugliare il perimetro della regione, mentre altre navi svolgono il difficile e altamente pericoloso compito di recuperare i corpi dei morti dalle navi da guerra andate distrutte.

Per alcune razze aliene, l'ex campo di battaglia è uno spazio sacro. Per altre, compresi i rapaci Androssi, è un paradiso per gli spazzini, pronto per il recupero. Nessuno si aspetta che il cimitero in questione nasconda un segreto mortale che costringerà l'androide Data a prendere una decisione non da poco e che metterà in pericolo non solo l'Enterprise, ma anche il futuro di Picard nella Flotta Stellare.

A Time To... Die - John Vornholt

Dalla quarta di copertina: Doveva essere una missione di compassione, finché non accadde l'impensabile: la distruzione della U.S.S. Juno, uccidendo tutti gli uomini a bordo. Il Comando della Flotta Stellare ha ingiustamente valutato le azioni del Capitano Picard e dell'equipaggio dell'Enterprise durante quella fatidica missione al sito di battaglia di Rashanar - il sito che ha visto uno dei più feroci conflitti della Guerra del Dominio, e che ora è un pericoloso cimitero interstellare pieno di centinaia di astronavi devastate. Mentre la valutazione medica ordinata dal tribunale che ha sollevato Picard dal comando è in corso, ci sono continue speculazioni riguardanti la possibilità che la sua illustre carriera potrebbe essere giunta alla fine.

Per scagionare il suo ex comandante, il Capitano ad interim William Riker e un equipaggio demoralizzato accettano di condurre un'operazione segreta, e devono avventurarsi con l'astronave Enterprise di nuovo in Rashanar per rintracciare una minaccia mitica - una che potrebbe già essere responsabile dell'annientamento di innumerevoli astronavi completamente armate. L'ostilità sfrenata e la promessa di morte sono in agguato ad ogni angolo, ma non potrebbero mai immaginare che la loro unica possibilità di sopravvivenza potrebbe risiedere nel ritorno inaspettato di un vecchio amico...

A Time To... Sow - Dayton Ward & Kevin Dilmore

Dalla quarta di copertina: Ancora scossi dai disastrosi eventi che hanno scosso tutta la Flotta Stellare e macchiato la carriera di uno dei Capitani più decorati della Federazione, Picard e il suo equipaggio devono ora sopportare l'impensabile: scandalo, ostracismo e un futuro incerto. Ma nonostante tutto quello che è successo, nessuno a bordo dell'Enterprise ha dimenticato il proprio dovere di ufficiale della Flotta Stellare...

Incaricato di assistere i Dokaalan, una piccola colonia di rifugiati che conduce un'esistenza precaria in un complesso minerario di asteroidi in rapida disintegrazione, l'equipaggio dell'Enterprise deve in qualche modo aiutare questa razza aliena a terraformare un pianeta vicino, in modo che un giorno possa fornire una nuova casa alla loro specie. Ma violenti atti di sabotaggio trasformano presto una crisi umanitaria in uno scontro mortale. Per salvare i Dokaalan dall'estinzione, Picard deve scoprire la presenza di un vecchio avversario - e prevenire un disastro di proporzioni catastrofiche!

A Time To... Harvest - Dayton Ward & Kevin Dilmore

Dalla quarta di copertina: Ancora scossi dai disastrosi eventi che hanno scosso tutta la Flotta Stellare e macchiato la carriera di uno dei capitani più decorati della Federazione, Picard e il suo equipaggio devono ora sopportare l'impensabile: scandalo, ostracismo e un futuro incerto. Ma nonostante tutto quello che è successo, nessuno a bordo dell'Enterprise ha dimenticato il proprio dovere di ufficiale della Flotta Stellare...

Incaricato di assistere i Dokaalan, una piccola colonia di rifugiati che conduce un'esistenza precaria in un complesso minerario di asteroidi in rapida disintegrazione, l'equipaggio dell'Enterprise deve in qualche modo aiutare questa razza aliena a terraformare un pianeta vicino, in modo che un giorno possa fornire una nuova casa alla loro specie. Ma violenti atti di sabotaggio trasformano presto una crisi umanitaria in uno scontro mortale. Per salvare i Dokaalan dall'estinzione, Picard deve scoprire la presenza di un vecchio avversario - e prevenire un disastro di proporzioni catastrofiche!

A Time To... Love - Robert Greenberger

Dalla quarta di copertina: Cento anni fa, i ricorrenti conflitti tra i Bader e i Dorset terminarono misteriosamente quando entrambe le razze colonizzarono il lontano pianeta Delta Sigma IV - un mondo situato lontano dalle guerre distruttive dei loro popoli - diventando rapidamente il perfetto esempio di cooperazione interspecie della Federazione. Ma ora, voci di corridoio parlano di problemi nel paradiso che si era venuto a creare sul pianeta, in quanto un'indagine condotta da Kyle Riker - il padre del Comandante William Riker - in questa società armoniosa ha scoperto una verità scioccante e immutabile: nelle prossime generazioni, la reazione a un gas nativo porterà all'estinzione degli abitanti di Delta Sigma IV.

Il Capitano Picard e il suo equipaggio, ancora in convalescenza dopo i tragici eventi che hanno macchiato la carriera di uno degli Ufficiali più decorati della Federazione, devono venire in aiuto di un mondo che un tempo conosceva solo la pace, ma che ora deve affrontare la violenza e il caos emergenti... e il Comandante Riker deve affrontare la realtà che il suo stesso padre potrebbe essere ritenuto responsabile della quasi certa rovina di Delta Sigma IV!

A Time To... Hate - Robert Greenberger

Dalla quarta di copertina: Le ricorrenti faide di sangue tra i Bader e i Dorset terminarono misteriosamente un secolo fa, quando entrambe le razze colonizzarono il pianeta Delta Sigma IV. Ma, sconosciuta fino ad ora, fu una reazione ad un gas naturale che portò alla loro armoniosa esistenza... una reazione che alla fine avrebbe significato morte certa per gli abitanti del pianeta. Ciò che l'equipaggio dell'Enterprise credeva fosse una cura per la popolazione - un trattamento introdotto nell'ambiente di Delta Sigma IV da Kyle Riker, uomo in contrasto con suo figlio, il Comandante William Riker - ha invece scatenato una carneficina mondiale, poiché l'aggressività e l'ostilità a lungo represse si sono improvvisamente e violentemente scatenate.

Catturato in un mondo sull'orlo dell'autodistruzione, il Capitano Picard - un uomo che sta ancora combattendo la sua battaglia personale per la redenzione agli occhi dei suoi Ufficiali superiori - deve in qualche modo trovare un modo per risolvere questo evento catastrofico e salvare il suo equipaggio, anche se le implicazioni delle sue azioni possono alla fine condannare un'intera razza...

A Time To... Kill - David Mack

Dalla quarta di copertina: Al culmine della Guerra del Dominio, e all'insaputa di tutti tranne che dei più alti livelli di comando, la Federazione ha segretamente armato il pianeta neutrale Tezwa con armi devastanti - parte di un piano di contingenza contro il Dominio se le linee del fronte fossero crollate. Ma Tezwa si trova anche vicino al confine dell'Impero Klingon... rendendo la strategia segreta della Federazione in diretta violazione dei loro fragili trattati di pace, e creando la potenziale minaccia di uno scandalo e di una guerra totale.

Ora il primo ministro di Tezwa, affamato di potere, è fin troppo ansioso di piegare la situazione al proprio comodo, minacciando un confinante pianeta klingon. Inviati in un'urgente missione diplomatica, il Capitano Picard e l'equipaggio dell'Enterprise si trovano nel fuoco incrociato mentre la crisi si intensifica rapidamente. Con il tempo che scorre e miliardi di vite in gioco, solo un uomo può evitare il disastro incombente: l'ambasciatore Worf, che deve scegliere tra il suo giuramento alla Federazione e la sua fedeltà a Martok, cancelliere dell'Impero Klingon...

A Time To... Heal - David Mack

Dalla quarta di copertina: Una guerra catastrofica tra la Federazione e l'Impero Klingon è stata miracolosamente evitata, e un nuovo governo è finalmente al suo posto sul pianeta Tezwa. Ma segreti mortali minacciano ancora il fragile accordo di pace.

I ribelli ancora fedeli al vecchio regime di Tezwa hanno catturato il Comandante Riker e sono disposti a uccidere per raggiungere i loro obiettivi... il Sindacato Orionano sta interferendo nella ricostruzione - e potrebbe anche essere coinvolto in molto di più. Ma la rivelazione più devastante di tutte minaccia le fondamenta stesse della Federazione, lasciando il Capitano Picard ad affrontare il conflitto che ha faticato tanto a prevenire...

A Time for War, A Time for Peace - Keith R.A. DeCandido

Dalla quarta di copertina: In seguito allo scandaloso affare Tezwa, le dimissioni del Presidente della Federazione costringono a un'elezione, e il futuro della Federazione Unita dei Pianeti sarà determinato da chi uscirà vincitore da una votazione molto combattuta. Ma è il destino dell'intera galassia che potrebbe effettivamente essere deciso su Qo'noS, poiché l'ambasciata della Federazione è sequestrata da terroristi le cui azioni espongono intrighi che raggiungono i più alti livelli del governo Klingon - e ci vorrà tutta l'abilità dell'Ambasciatore Worf per mantenere la fragile alleanza Federazione-Klingon dal collasso. E mentre questo potenziale caos intergalattico incombe, il Comandante Riker trova i suoi piani di comando e di matrimonio inaciditi da una brutale ispezione di alto livello della nave da cui l'equipaggio potrebbe non uscire indenne...

---------------

Ho iniziato a leggere la serie in questione incuriosita non soltanto dal titolo (A Time To...), ma anche dalla possibilità di sapere cosa era potuto succedere mai nel paio d'anni intercorso tra la fine di Insurrezione e l'inizio de La Nemesi, dove vediamo il matrimonio tra William Riker e Deanna Troi, la promozione di Riker a Ufficiale Comandante della U.S.S. Titan e il ritorno al servizio attivo del Tenente Comandante Worf, fino ad allora Ambasciatore della Federazione su Qo'noS.

Indiscussa l'abilità degli autori nel tratteggiare i personaggi conosciuti nell'arco della serie TV, che pur crescendo rimangono comunque fedeli a sé stessi (azione sicuramente difficile e che non sempre riesce nel migliore dei modi). Tra i nuovi personaggi, ricordiamo il Tenente Christine Vale, Ufficiale Tattico e Capo della Sicurezza, che ritroveremo anche nei romanzi successivi, ascesa al rango di Comandante e Primo Ufficiale dello stesso Riker sulla U.S.S. Titan.

Per quanto riguarda le vicende narrate, ammetto di aver arricciato il naso qua e là: il tutto inizia con l'assegnazione dell'Enterprise ad attività di pattuglia legate a un sito, quello di Rashanar, che durante la Guerra del Dominio vide uno scontro di proporzioni immani tra le forze del Dominio e le forze Federali-Klingon-Romulane, diventando un immenso cimitero e soggetto a incidenti di vario tipo.

Ovviamente non tutto va come dovrebbe, l'Enterprise si ritrova invischiata in mezzo a problematiche di vario tipo anche dovute alle interferenze di una delle specie recentemente alleatesi con la Federazione Unita dei Pianeti e succede un disastro, a causa del quale il Capitano Picard viene momentaneamente sospeso dal servizio e messo sotto processo. La prima duologia, che dà il via alla serie, si conclude con l'assoluzione di Jean-Luc Picard e il suo reintegramento come Ufficiale Comandante della nave ammiraglia, sebbene per lui e il suo equipaggio le pene dell'inferno sembrino essere appena iniziate.

Nei libri successivi, infatti, le missioni affidate all'Enterprise dal Comando della Flotta Stellare sembrano essere una più "inutile" dell'altra, una più "umiliante" dell'altra, senza contare che quasi più nessuno (Guardiamarina fresco di Accademia o ufficiali di una certa esperienza) sembra voler prestare servizio sulla nave ammiraglia, proprio a causa della cattiva nomea che ora sembra circondare il vascello.

Nonostante le vicende dei singoli romanzi siano ben scritte e io le abbia apprezzate (in particolare ho trovato molto ben giocata la carta della razza aliena dei Satarriani - Satarran in inglese - per la coppia di romanzi A Time to... Sow e A Time To... Harvest), ammetto di aver trovato parecchio ridondante il fatto che questi si ritrovassero a doversi portare la croce di untori "solo" a causa di alcune beghe che si sono rivelate essere strettamente politiche (e per le quali, l'Enterprise e il suo Ufficiale Comandante non avevano colpa).

Sopra le righe, come sempre, la scrittura di David Mack, uno degli autori che io prediligo tra tutti all'interno dell'universo espanso di Star Trek e di cui ho letto parecchi romanzi, sempre apprezzati. Un encomio anche a Keith DeCandido, di cui in questo contesto ho apprezzato particolarmente lo stile e la chiusura del romanzo A Time for War, A Time for Peace.


Commenti

  1. Interessante questo libro, soprattutto per gli appassionati di Star Trek. Lo leggerò volentieri. ottima review

    RispondiElimina
  2. Cercavo un nuovo libro di avventura ed essendo un fan di Star Treck ora, grazie a voi so dove andare per una lettura appassionante grazie e davvero Complimenti per il Blog sempre ben fatto :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

[Recensione] Full Circle Project (Star Trek: Voyager) - Kirsten Beyer

[Recensione] TREK IT! - La vera storia degli appassionati di Star Trek in Italia

[STAR TREK: DEEP SPACE NINE] IL CERCHIO INFRANTO