[ARTICOLO] TBR estiva: quattro volumi dell'universo di Star Trek da portare in vacanza

Come ogni lettore che si rispetti, ho montagne di libri comprati e mai letti che attendono soltanto di essere presi in mano per far perdere tra le proprie pagine coloro che desiderano avventurarvisi. Ecco perché, in occasione dell’estate e delle vacanze che ormai incombono, ho deciso di condividere con voi questa piccola lista di romanzi - legati a Star Trek - che mi piacerebbe leggere e concludere per settembre.

TITOLO: Cohesion

SERIE: String Theory #1 (Star Trek: Voyager)

AUTORE: Jeffrey Lang

CASA EDITRICE: Pocket Books/Simon&Schuster

PREZZO: 8,54 euro (ebook) | 19,54 euro (copertina flessibile)

LINK ACQUISTO: Kobo Store | Amazon

L'instancabile equipaggio del Capitano Kathryn Janeway continua la sua odissea di scoperta all’interno di una enigmatica regione del Quadrante Delta, incontrando un sistema abitato da una specie che, secondo le leggi fisiche conosciute, non dovrebbe esistere.

Questi esseri insoliti, i Monorhan, sono in bilico sull'orlo dell'estinzione: solamente la tecnologia della U.S.S. Voyager promette la vita. Janeway, spinta dalla situazione degli alieni, invia Sette di Nove e il Tenente B'Elanna Torres sul pianeta natale dei Monorhan, ma un'onda d'urto inaspettata fa precipitare la navetta che trasporta Torres e Sette, catapultando la Voyager in un luogo al di là del tessuto spazio-temporale.

Mentre B'Elanna e Sette combattono una guerra interpersonale, la Voyager lotta per prevalere su un campo di battaglia extradimensionale contro un nemico indefinibile. Ma il destino ha stabilito che l'uno è inesorabilmente legato all'altro: l'insormontabile abisso che separa la Voyager dai membri dell'equipaggio perduti deve essere colmato... o tutti periranno.

TITOLO: Fusion

SERIE: String Theory #2 (Star Trek: Voyager)

AUTORE: Kirsten Beyer

CASA EDITRICE: Pocket Books/Simon&Schuster

PREZZO: 9,01 euro (ebook) | 18,06 euro (copertina flessibile)

LINK ACQUISTO: Kobo Store | Amazon

Come il Cosmo si disfa

Continua l'interruzione del continuum spazio-temporale causata dalla creazione della singolarità chiamata "Blue Eye": il tessuto spazio-temporale si sfilaccia lentamente, abbattendo le barriere tra le dimensioni. Mentre i confini tra le realtà si confondono, le conseguenze si susseguono a cascata.

Una città addormentata si risveglia

La Voyager segue il Tenente Comandante Tuvok fino a una stazione spaziale da tempo inattiva, un luogo di stupefacente grandezza e meraviglia. Antica quasi al di là di ogni immaginazione, la città seduce l'equipaggio con la promessa che le loro più grandi aspirazioni potrebbero realizzarsi. Tale promessa richiede però un sacrificio e il prezzo da pagare per realizzarla sarà alto per la Voyager.

Un potere misterioso si agita

Sentinelle invisibili, allarmate dall'intromissione della Voyager nel sistema Monoharan, inviano emissari per accertarsi delle intenzioni di Janeway. A sua insaputa, il capitano viene messo alla prova e deve convincere i suoi valutatori che la loro tesi, ovvero che la Voyager rappresenta una minaccia per la delicata rete dell'ecologia cosmica, è priva di fondamento. E se non riuscirà a giustificare le sue scelte, il suo equipaggio subirà una punizione certa.

TITOLO: Evolution

SERIE: String Theory #3 (Star Trek: Voyager)

AUTORE: Heather Jarman

CASA EDITRICE: Pocket Books/Simon&Schuster

PREZZO: 9,01 euro (ebook) | 22,99 euro (copertina flessibile)

LINK ACQUISTO: Kobo Store | Amazon

Una scia di distruzione e perdite minaccia la U.S.S. Voyager quando Chakotay assume il comando. Il dolore per l'imminente morte di Janeway, unito all'ansia causata dalla scomparsa di Paris, Kim e del Dottore, costringe l'equipaggio a intraprendere azioni sempre più pericolose per garantire la propria sopravvivenza.

Ma la Voyager non combatte da sola: dietro le linee, potenti forze si sono alleate per dare aiuto all'astronave. A questo scopo, una nemesi familiare - l’entità cosmica conosciuta come Q - invia Paris e Kim in un pericoloso viaggio. Altrove, il Dottore, intrappolato in una dimensione estranea alla comprensione umana, si riunisce con una vecchia amicizia per aiutare ad assicurare il destino di coloro che si è lasciato alle spalle.

Tuttavia, il conflitto che infuria nel sistema di Monorhan è solo una manifestazione superficiale di un tumulto più grave; la vera lotta è radicata nelle fondamenta stesse dell'universo. Nell'occhio di questo vortice c'è la Voyager, il cui equipaggio potrebbe avere in mano il destino di tutti.

TITOLO: A Singular Destiny (Star Trek: The Next Generation)

AUTORE: Keith R.A. DeCandido

CASA EDITRICE: Pocket Books/Simon&Schuster

PREZZO: 9,01 euro (ebook) | 13,99 euro (copertina flessibile)

LINK ACQUISTO: Kobo Store | Amazon

Gli eventi cataclismatici di Star Trek: Destiny hanno devastato lo spazio conosciuto. I mondi sono caduti. Le vite sono state distrutte. E nelle inquiete settimane successive, i sopravvissuti all'olocausto continuano a essere messi alla prova fino ai limiti della loro resistenza.

Ma strani e misteriosi eventi stanno destabilizzando ulteriormente gli Alleati, ormai stanchi della costante battaglia a cui sono costretti. Nella Federazione, gli sforzi per rifornire le risorse ridotte e soccorrere milioni di sfollati vengono ostacolati ad ogni passo. Ai confini del martoriato Impero Klingon, i subdoli Kinshaya percepiscono debolezza e opportunità. Nello spazio romulano, l'Impero, già diviso, è pericolosamente vicino alla guerra civile.

Mentre gli eventi che minano i tentativi di guarigione del quadrante diventano sempre più diffusi, un uomo inizia a capire cosa sta realmente accadendo. Sonek Pran, insegnante, diplomatico e talvolta consigliere del Presidente della Federazione, percepisce uno schema nell'apparente casualità. E man mano che ogni nuova prova va al suo posto, inizia a delinearsi un quadro inquietante che abbraccia mezza galassia... rivelando una sfida alla Federazione e ai suoi alleati del tutto diversa da qualsiasi altra affrontata in precedenza.

Commenti